Bentornati alla nostra rubrica in cui impariamo soprattutto a conoscere meglio gli icrewers.
In questo articolo parleremo di un’artista che da pochi anni si è affermata nel panorama musicale, una delle più belle voci italiane contemporanee: Alessandra Amoroso
Alessandra nasce il 12 agosto 1986 a Galatina. Sin da giovane partecipa a numerose competizioni a livello locale e a 17 anni prova, senza successo, ad entrare ad Amici di Maria De Filippisalvo poi riuscirci nell’ottava edizione.
Il primo singolo della cantante è Immobile, il brano raggiunge la prima posizione nella classifica FIMI e viene certificato disco di platino. Il 24 marzo 2009 viene proclamata vincitrice del talent show, nella stessa serata riceve il premio della critica ed una borsa di studio.
Il 25 settembre 2009 la Sony Music, che l’ha subito messa sotto contratto, pubblica il primo album di inediti della cantante: Senza nuvole, disponibile anche in una versione DVD. L’album viene anticipato dal singolo Estranei a partire da ieri, a tutt’oggi una delle sue canzoni più belle.
Da lì è un continuo successo di pubblico e di critica che si espande sempre più fino a non limitarsi più ai confini nazionali. Il suo successo arriva in particolar modo in Messico, dove la Amoroso passa in tutte le radio ed è sempre presente in classifica. Con un comunicato stampa infatti, Sony Music España nel 2015 annuncia il primo album in lingua spagnola dell’artista, dal titolo Alessandra Amoroso. L’album avrà un buon successo anche in Spagna ed in tutta l’America Latina.
La canzone che ascolteremo è Stupendo fino a quì, contenuta nell’album Vivere a colori, che esce il 15 gennaio 2016. L’8 gennaio 2016, l’album viene reso disponibile su iTunes come pre-order: prenotandolo, si ricevono in anteprima i brani La vita in un annoIl mio stato di felicità e proprio Stupendo fino a quì. 12 ore dopo la pubblicazione, tutte e tre le tracce raggiungono la vetta della classifica iTunes. Successo internazionale anche per questo album, ma il dato più significativo è il record detenuto della cantante, con tutti i suoi album in studio che debuttano alla prima posizione.
Alessandra Amoroso è caratterizzata da una timbrica sabbiata, definita anche una voce nera, paragonata addirittura ad Anita Baker. La cantante ha più volte dichiarato di ispirarsi ad Anastacia, Aretha Franklin e Mina; tutte artiste dalla voce inconfondibile ma che hanno come altro tratto distintivo la passione ed il trasporto che mettono in ogni interpretazione. Queste sono infatti le caratteristiche che traspaiono anche in questo brano che, come abbiamo letto,
è stato un po’ un regalo della cantante per i suoi fan, che ha voluto essere manifesto di un reciproco amore “stupendo fino a quì”.
Nello specifico il testo racconta un amore come tanti altri, con i litigi, gli errori, le spine inevitabili in ogni rosa…che è bella proprio per questo, anzi stupenda.
Ma scopriamo chi ce la fa ascoltare…
Ciao a tutti, sono Anna Maria, meglio conosciuta come Ampy82, provengo dalla meravigliosa Puglia e precisamente da Martina Franca in provincia di Taranto! Ho 36 anni e sono impiegata in un poliambulatorio medico! Sono legata sentimentalmente da 9 anni ad Antonio e questo amore ha portato buoni frutti…infatti da 7 mesi sono mamma del meraviglioso Simone! Il mio bambino che ha stravolto la mia vita in un modo unico donando al mio cuore quell’ amore speciale che solo tra madri e figli ci può essere! Lui che riempie le mie giornate, tanto da non permettermi di dedicarmi più di tanto ad altro, compreso questo club di cui faccio parte da un anno e mezzo!
Per gioco accettai di entrarci, grazie a MaryDì che prima faceva parte del team di iCrew! Quel gioco si è trasformato in una vera dipendenza dal canto, pur essendo stata sempre una mia passione dalla tenera età di 4 anni, anche se non ho mai approfondito con gli studi, ma mi sarebbe molto piaciuto! Quindi canto per passione, per sfogarmi o semplicemente per rilassarmi! Canto anche con Simone davanti che mi guarda incantato e mi fa sciogliere ogni volta che mi fa le carezze ascoltandomi!  Questo club mi ha dato la possibilità di conoscere tante nuove e belle persone ma l’amicizia più speciale e soprattutto non virtuale è quella con Pamela, con cui condivido molte cose e alla quale voglio un bene dell’anima, un’amica con la A maiuscola! Tornando a me, sono una persona testarda e tenace, coerente e costante nelle mie cose, e quando mi metto una cosa in testa faccio di tutto perché quella cosa accada! Nella vita privata ci metto la stessa forza e passione perché credo che in amicizia e soprattutto in amore si debba fare di tutto perché le cose vadano nel verso giusto se si tiene alla persona che hai a fianco! E anche se qualcosa va storto si deve trovare la forza ed il coraggio per andare avanti e far si che quell’ amore non si perda! Ecco perché ho scelto questa canzone, perché nonostante le imperfezioni dell’amore, la protagonista con testardaggine resta per salvare quel che c’è di buono in quel sentimento ed io faccio lo stesso!
Spero vi piaccia.. buon ascolto!